venerdì 20 maggio 2016

Premio Andersen a Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario' di Michelle Cuevas (DeAgostini)

Le avventure di Jacques Papier. Storia vera di un amico immaginario' di Michelle Cuevas si aggiudica la 35° edizione del Premio Andersen come miglior libro per ragazzi dai 9 ai 12 anni.
Le avventure di Jacques Papier
La motivazione ufficiale dell’assegnazione del Premio:
«Per una storia che traccia, con ritmo e vivacità, un percorso di formazione insolito e coinvolgente. 
Per la voce del protagonista, capace di raccontare, con piglio ironico e argute dissertazioni,
la dimensione emotiva profonda nel cammino verso l'autodeterminazione.
 Per una narrazione scorrevole e divertente, che corre felice lungo il confine tra realtà e immaginazione.»

La cerimonia di premiazione avverrà sabato 28 maggio al Museo Luzzati nel Porto Antico di Genova, a partire dalle ore 15, al centro di una serie di iniziative in città sui temi della promozione della lettura e della letteratura per l’infanzia. Per ulteriori informazioni: www.andersen.it.
La Giuria del Premio Andersen 2016 è composta dalla direzione della rivista ANDERSEN - Barbara Schiaffino, Walter Fochesato, Anselmo Roveda, dallo staff redazionale di ANDERSEN coordinato da Martina Russo, Pino Boero (Universita’ di Genova), Mara Pace (giornalista), Anna Parola (Libreria dei Ragazzi di Torino), Caterina Ramonda (blog Le Letture di Biblioragazzi), Vera Salton (Libreria Il Treno di Bogotà di Vittorio Veneto), Carla Ida Salviati (studiosa di storia dell’editoria e letteratura per l’infanzia).
Il libro premiato concorrerà inoltre al Super Premio Andersen 2016, assegnato da una giuria allargata di esperti che decreterà, tra tutti i libri vincitori di questa edizione, il Libro dell’Anno: un ulteriore riconoscimento, intitolato alla memoria di Gualtiero Schiaffino, fondatore del premio e della rivista ANDERSEN.

Nessun commento:

Posta un commento