domenica 30 agosto 2015

Recensione Kresley Cole - Dark Forever

Trama:
Nikolai Wroth, un antico signore della guerra ora divenuto vampiro, è alla ricerca della sposa che lo accompagni per l'eternità e che lo faccia diventare invincibile. La sua natura lo rende più debole di un comune vampiro, e per recuperare le sue forze deve trovare una donna che si leghi a lui. Non è il sentimento a tracciare le sue mosse, almeno fino a quando il suo cuore ricomincia a battere, senza preavviso... Myst è conosciuta come la valchiria più affascinante al mondo, ed è allo stesso tempo una spietata guerriera e una seduttrice senza rivali. Per cinque lunghi anni cerca di sfuggirgli, fino a quando Wroth le ruba il prezioso gioiello al quale è profondamente legata, ribaltando le regole del gioco. Ora è la pericolosa valchiria a essere soggiogata dal vampiro. Mentre il gioiello è fra le sue mani, Wroth potrà indurla a fare qualsiasi cosa...

Recensione:
Pur trattandosi di un prequel la trama è abbastanza forte e intensa, anche se, viene "oscurata" dalle scene di sesso purtroppo. Il fulcro centrale è la coppia di un vampiro, Wroth,  e una valichiria,  Myst. Vampiri e valichirie non si possono vedere e sopportare, ma il destino ha in mente qualcosa di diverso per questa coppia che deve ancora formarsi.

Voto:
3 su 5

Link per informazioni:

Nessun commento:

Posta un commento