mercoledì 26 agosto 2015

Sei la mia vita!

La osservavo mentre si preparava per andare a lavoro. L'odore di caffè e di brioche ancora riempiva l'aria. Il sole accarezzava con timidezza con i suoi raggi ed io ero seduto con una sigaretta in mano a guardare il fumo azzurrognolo che, lentamente, saliva verso l'alto. Alla fine cosa siamo noi? Siamo come il fumo abbiamo un'esistenza lunga e spesso dolorosa. Pensavo a queste cose mentre lei mi posava un dolce bacio sulle labbra al quale risposi con passione e amore. Prese la borsa e si avviò verso la porta portandosi dietro il mio cuore. Perché ogni mattina per me era la stessa cosa. Non riuscivo a vivere senza lei e così lasciavo che il mio cuore stesse sempre con lei. Trascorrevo la giornata con lei nella mia testa, con la paura di perderla anche se motivi non c'è n'erano perché ci amavanmo molto. Ma alla fine la vita è cosi: Abbiamo paura di perdere la persona che amiamo ogni millesimo di secondo. Almeno per me è così.  Solo all'idea di perderla l'inferno che proverei dalla tua assenza, mi sembrerà una giostra del luna park.
Corsi alla porta e urlaì: <<Ti amo principessa!>> Chissà se lo ha sentito, chissà se veramente riusciamo a far capire a una persona quanto la amiamo..alla fine è un dubbio anche questo, ma anche con il dubbio di non riuscire a esprimere il mio amore immenso,  ti amerò più della mia stessa vita.
Admin Aleks

Nessun commento:

Posta un commento